Il pianeta Terra è qualcosa di meraviglioso. Già il solo fatto che non esistono, per ora, prove dell’esistenza di altri pianeti popolati da esseri viventi nell’intero universo, rende la Terra unica ed incredibilmente affascinante. Immaginando di percorrere l’intero globo ed osservarlo dall’alto come a cavallo di un’aquila, si possono scorgere paesaggi di tutti i tipi: verdi ed ampie valli brulicanti di animali, greggi di pecore, mandrie di bovini e cavalli; pianure tappezzate di diversi colori in base al tipo di semina che cambiano in seguito alla rotazione delle colture; paesaggi imbiancati dei paesi nordici; boschi; giungla e cascate naturali; deserti rossi e pianure rocciose. Ma vogliono la loro parte anche le città, impronta dell’uomo che a volte si è superato dando vita a dei paesi meravigliosi che in molti hanno il desiderio di visitare.

Ai primi posti…

La combinazione di paesaggi naturali e creazioni artificiali è la combo perfetta per chi viaggia alla ricerca di emozioni diverse. Hong Kong è la prima città al mondo secondo l’azienda di ricerca marketing Euromonitor International per numero di turisti, forte soprattutto della copiosa presenza di turisti di origine cinese, con numeri che si aggirano intorno ai 27 milioni e 770 mila visitatori di tutte le nazionalità. Ciò che più attrae di questa città è il risonante mix tra Oriente ed Occidente, ma anche la cultura cinese, così unica nel suo genere. La classifica vede poi al secondo posto Bangkok con 23 milioni di visitatori, Londra con 20 milioni, Singapore, Macao, Parigi, Dubai, New York con 13 milioni e mezzo, Kuala Lumpur e Shenzen.

E l’Italia?

Le città italiane presenti nella graduatoria vedono Roma, capitale d’Italia, città eterna d’arte e cultura, come prima delle italiane, ma quindicesima nella classifica mondiale. La sua storia, la sua tradizione culinaria ed enograstronomica (propria in realtà di tutta la nazione) ed i suoi monumenti tra cui il Colosseo, patrimonio dell’UNESCO, attirano turisti da tutto il mondo, tant’è che nei mesi di alta stagione si presenta un problema di sovraffollamento, critico sia per i visitatori che per i cittadini romani. Ma, la vista delle sue meraviglie ripaga di certo il viaggio ai turisti (meno a chi ci vive). Tanti hotel offrono servizi mirati alla scoperta delle bellezze di Roma, come ad esempio il Floris Hotel, che mette a disposizione dei clienti visite guidate e tour organizzati con guide turistiche preparate per far conoscere al meglio la città in tutte le sue sfaccettature. Inoltre, permette di poter prenotare tramite loro biglietti per musei, mostre, spettacoli ed eventi. Dopo Roma seguono Milano al trentaduesimo posto, Venezia quarantunesima e Firenze quarantasettesima.